fbpx
LA POTATURA

“Chi pota bene, vendemmia meglio”

Ed è così che abbiamo iniziato l’anno, con la potatura della vite, guardando al futuro, al prossimo raccolto!

Con questa operazione viene asportata una quota ingente (80-95%) del legno prodotto nell’anno con un effetto benefico sulla vite e sulla sua capacità di sviluppo.

È la potatura invernale, detta anche potatura secca, eseguita annualmente durante il periodo di riposo vegetativo delle viti.

Nel Guyot, il sistema di allevamento della vite da noi adottato, si svolge una potatura mista, vista la presenza di uno sperone e di un capo a frutto. Essa è effettuata sopprimendo il vecchio capo a frutto (taglio del passato), raccorciando il più alto dei tralci del vecchio sperone (taglio del presente a 7-8 gemme) e speronando a 2 gemme il più basso (taglio del futuro).

Un lavoro duro, faticoso, che viene svolto con passione dalle mani esperte del Nonno e della Nonna!

Sperando di rivedervi presto, auguriamo a tutti voi

Buon Anno!

Call Now Button
×

Buongiorno! Come possiamo aiutarla?

Hello! How can we help you?

× Whatsapp