Natura estiva

In pieno luglio, la cinciallegra cova la seconda nidiata, i giovani maschi di capriolo, in amore, si uniscono ai branchi di femmine e la vite è carica di grappoli ancora turgidi e verdi, che vengono sistemati; è il momento di potare anche le foglie, laddove la vegetazione sia troppo abbondante e di cimare i tralci troppo lunghi. La natura, così come la vita, è carica di promesse, entusiasmo e forza esplosiva che giungerà al culmine con il nido vuoto, dopo che i pulcini avranno spiccato il volo, gli ungulati che saranno divenuti padri e madri e la vendemmia dei grappoli ormai scuri e dolcissimi.