La Luna

Durante le nostre attività, in Cantina Fontechiara, desiderosi di seguire il più possibile i principi dell’agricoltura biologica e naturale, rispettiamo il calendario lunare, come ci hanno insegnato i nostri nonni: la luna crescente è propizia per lavorare su qualcosa che desideriamo cresca e prosperi, mentre la luna calante rallenta la crescita di qualsivoglia pianta. Esistono molte persone scettiche a riguardo, ma, dopo numerose verifiche, non sono emerse né conferme né confutazioni certe riguardanti tali metodi: dunque non sappiamo dire se chi crede agli influssi lunari sia solo abituato a seguire una tradizione che ha sempre dato buoni risultati, indipendentemente dalla luna. È necessario, però, precisare che ci stiamo riferendo a tradizioni secolari tramandate fino a noi con molta attenzione, sia oralmente sia per iscritto. È dunque per questo che, in Cantina Fontechiara, rispettiamo fedelmente tale importante eredità; per esempio, quando giunge il momento di potare e diradare si seguono questi principi concernenti le fasi lunari. Per quanto riguarda il vino, invece, i travasi e l’imbottigliamento avvengono solo in fase di luna calante, in giornate soleggiate e senza vento. Mentre nei giorni di luna piena, non si svolge alcuna operazione.