La giusta temperatura

Come ben sappiamo i vini vanno serviti a temperature ben precise ed in Cantina Fontechiara teniamo molto a questi aspetti. Ogni degustazione è organizzata nei minimi dettagli proprio per darvi la possibilità di gustare pienamente i nostri vini.

Nel momento in cui apriamo la degustazione con uno spumante Valdobbiadene, lo facciamo sincerandoci che questo sia ad 8 C° ed accompagnato da stuzzichini appropriati.

E’ poi la volta del nostro Rosato Chiaretta che serviamo a 11C° accompagnato dal formaggino fresco che gli si addice.

Immancabile è la nostra Vespolina, un rosso giovane che vi facciamo assaggiare a 16C° insieme con grana padano, gorgonzola e pane di segale.

E, ovviamente, chiudiamo con il nostro corposo Nebbiolo, da gustare a 18C° data la sua robustezza, servito con salumi saporiti e formaggi invecchiati.