Il testimone

Dietro ad un brindisi si può nascondere un’intesa, un segreto, una bugia e persino un delitto. Non a caso il colore per eccellenza del vino è il rosso vermiglio: la bevanda scarlatta ha assistito ai più grandi accordi e patti di sangue della storia. Era con Giulio Cesare, durante le sue numerose campagne militari, al tavolo di Winston Churchill ed innaffiava la tirannìa di Pol Pot. Ha visto il faraone in viso e salutato il governo Kennedy; ha sentito le parole di Martin Luther King e viene considerato il sangue di Cristo. Quale bevanda può essere più importante?