Il Nonno e la Nonna

Il  Nonno: un uomo, un vino. La tradizione, la saggezza e l’antichità che si fondono in una miscela unica e rara: l’ottanta per cento di Nebbiolo, forza e decisione ed il venti per cento di Vespolina, la nota bizzarra ed impertinente che crea un connubio perfetto.

La Nonna: una donna, un vino. La freschezza, la sobrietà e la semplicità che si fondono in un rosato poco comune. Il cento per cento del carattere del Nebbiolo insieme con la leggerezza di una fermentazione brevissima: un vino a primo impatto leggero, ma, molto più strutturato di quanto sembri.