Vinacce preziose

Le vinacce, ciò viene scartato dalla produzione del vino, vengono sempre più riciclate ed impiegate per la creazione di nuovi prodotti, riducendo così al minimo gli scarti e chiudendo il ciclo produttivo di molte aziende, in modo da evitare che queste producano troppi  rifiuti. Alcuni le utilizzano per produrre carta riciclata, altri le impiegano  per produrre energia elettrica. La Cantina Fontechiara, invece, ha scelto due vie differenti. Una parte delle vinacce è utilizzata per la produzione di cosmetici: creme, scrub, profumo e bagnoschiuma che agiscono contro l’invecchiamento grazie alla ricchezza dei componenti, difatti l’uva è naturalmente ricca di polifenoli dalle note proprietà antiossidanti. Mentre il restante è impiegato , insieme al concime, per fertilizzare i vigneti.